Descrizione generale del caso di studio

Il caso di studio sloveno si trova nella regione Oltredrava (in sloveno: Podravska statistična regija). Si tratta di una regione alpina di bassa quota con circa il 35% di zone montane e circa il 65% di pianura. Il suo nome deriva dal fiume Drava e comprende i territori di entrambe le sponde del fiume, il quale, segue il suo corso attraverso la Slovenia e i monti del Pohorje nel nord-est della regione. La regione è quindi una pianura alluvionale del fiume Drava, nella Slovenia nord-orientale. La Drava è utilizzata per la produzione di energia idroelettrica e il terreno fertile che la circonda viene utilizzato per l'agricoltura. É la regione slovena con più posti di lavoro disponibili e con un tasso di migrazione positivo ma con una popolazione in decrescita. La popolazione nel 2020 risulta di 325.994 abitanti. Ha una superficie totale di 2.170 km2.

Podravska region
Regione Oltredrava (Podravska)

L'area è amministrativamente suddivisa tra 41 comuni, di cui ciascuno ha i propri diritti e responsabilità nella gestione dell'uso del suolo e delle acque reflue.

La regione Oltredrava è responsabile del 12,8% del PIL nazionale. I principali settori economici sono il turismo, la produzione di alluminio, l'industria chimica, la produzione di energia, l'agricoltura (seminativi, pascoli per il bestiame, vigneti e frutteti), la silvicoltura ed altri servizi. Ci sono 10.990 aziende agricole con una media 7,2 ettari di superficie agricola utilizzata per azienda agricola. Il gruppo montuoso Pohorje nella sua parte occidentale è un'importante area sciistica. A causa del clima mite, dell'altitudine relativamente bassa e della sua importanza nella coppa del mondo di sci, le piste vengono innevate artificialmente sia all'inizio dell'inverno  che all'inizio della primavera. In questa zona la gente vive in villaggi, per lo più disposti lungo il fiume Drava.

Land use
Legenda - Uso del suolo: marrone - seminativo; verde scuro - bosco; verde brillante - pascoli; verde chiaro - frutteti e vigneti (fonte: ARSO, Lubiana)

Poiché l'acqua è una risorsa di importanza nazionale è generalmente regolamentata dallo Stato, come nel caso dell'area di studio di Dravsko polje con due decreti sulle zone di protezione delle acque (Water Protection Zone). Per l’area di studio sono stati utilizzati dati climatologici raccolti da quattro stazioni meteorologiche automatiche - figura 3 (triangoli neri sulla mappa) si trovano in prossimità di entrambe le aree pilota (punti rossi sulla mappa). Lunghezza delle serie temporali: ~20 anni per le stazioni automatiche più vecchie. Variabili: temperatura, precipitazioni ed evapotraspirazione di riferimento.

Meteorological stations
Stazioni meteorologiche (fonte: ARSO, Ljubljana)

Area pilota Pohorje, Slovenia

L'area pilota del Pohorje in Slovenia si basa sul monitoraggio della siccità nella produzione agricola.  Gli strumenti esistenti per il monitoraggio dell'acqua, la gestione e le tecniche agricole sono stati presentati ai soggetti interessati e ai gruppi target dei workshop. Gli strumenti per il monitoraggio dell'acqua sono i seguenti (ARSO): 

  • Previsioni agrometeorologiche per 10 giorni (bilancio idrico meteorologico);
Agrometeorological forecast – „tractor“ in 15 regions in Slovenia
Previsione agrometeorologica - "tractor" in 15 regioni della Slovenia (fonte: ARSO, Lubiana)
  • Utilizzo dell’acqua da parte della coltura (stress idrico);
Water balance forecast
Previsione del bilancio idrico (fonte: ARSO, Lubiana)
  • previsione dell’irrigazione
IRRFIB model
Modello IRRFIB (fonte: ARSO, Lubiana)
  • monitoraggio della siccità
 Drought watch tool
Strumento di controllo della siccità (fonte: ARSO e partner, DriDanube)
  • Tecniche di conservazione dell’acqua nel suolo ad uso agricolo
Fertigation Bible
“Bibbia” della fertirrigazione (fonte: https://www.fertinnowa.com/the-fertigation-bible/)
Greening the space between rows – red clover
Rinverdimento dello spazio tra i filari - trifoglio rosso (KGZ MB)

Lo scopo dei workshop è quello di scambiare opinioni, esigenze, feedback e suggerimenti per migliorare gli strumenti di gestione dell'acqua, nonché di fornire la base per la struttura della toolbox "LESS LAND TAKE". Gli eventi di sensibilizzazione attiveranno azioni per promuovere gli strumenti di ottimizzazione nella gestione delle acque e per la gestione sostenibile del suolo nell'area del Pohorje. Viene dedicata particolare attenzione al modo in cui i diversi attori locali, gruppi target e i responsabili politici possano congiuntamente portare nella pratica quotidiana questi strumenti ed informazioni.

Pilot case - Water management, pilot area Pohorje, Slovenia
Caso pilota – gestione delle acque, area pilota Pohorje, Slovenia